Poesia erotica:

Ladre di desiderio
Autrici del sito
Pagine: 146 - € 9.27
Anno: 2007 - ISBN: 978-88-95160-09-2

cialis originale






Le 6 poesie erotiche di Aprile 2020

Sospiro

Grazia Bianco

Sospiro
Dolcissima e penetrante
quella voglia di te
buia e illuminata
la notte...
Un sospiro d’amore
invade il silenzio della stanza
la luna eterea illumina il nero
lei pensa... lei desidera...
il contatto così intrigante
violava ogni limite
il ……

Leggi la poesia

Grazia Bianco | Poesia pubblicata il 20/04/20 | 892 letture

Eros

Caterina Viola Scimeca

Eros
Eros ammantato
coperto
calunniato
stigmatizzato
inchiodato
taciuto
scialacquato
deriso
venduto
torturato
ucciso
negato
redarguito
rispolverato
vissuto
nascosto
mai liberamente goduto

Eros
la Vita
la spina dorsale dell’esistenza
le ……

Leggi la poesia

Caterina Viola Scimeca | Poesia pubblicata il 17/04/20 | 574 letture

Terra nutrice

Morini Gianfranco


Terra che ha accolto il primo respiro,
nutrice di gioia e di malinconia,
dispensi il profumo della generosità.
Hai custodito i segreti della mente
colorando i petali della saggezza.
Tu hai cullato i miei pensieri mentre
vagavano incerti tra teneri ……

Leggi la poesia

Morini Gianfranco | Poesia pubblicata il 13/04/20 | 567 letture

cialis originale

Piccola escort

animafrattale


Piano tocca la tua fronte glabra,
le sue sfiorano turgide labbra.
La mano trepida poi accarezza
in attesa della dolce ebbrezza.

Fluidi odorosi piano esalano,
sui fianchi le mani scivolano,
toccando quei rosei grossi seni.
Le dita tra i capelli ……

Leggi la poesia

Piccola escort

animafrattale | Poesia pubblicata il 05/04/20 | 1050 letture

La mano

Grazia Bianco

La mano
Un raggo di sole
un mare calmo
aria frizzante e sapore di sale
la musica del cuore esplode!
Lì sulla roccia umida
lui l’adagiò
lì nella penombra che correva
lui la toccò
lei inesperta e adolescenziale
fortemente innamorata
si lasciò ……

Leggi la poesia

Grazia Bianco | Poesia pubblicata il 03/04/20 | 877 letture

desiderio femminile

Profumavi di luce amorosa

massimo turbi


eri crema calda che fuoriusciva
dalla carnosa e seducente bocca avida
di primizie bramanti di fantasie onnivere
pungevano gli autorevoli capezzoli
sulla mia schiena rapita dalle vogliosità

profumavi di soffusa luce intravista
fra le finestre ……

Leggi la poesia

massimo turbi | Poesia pubblicata il 01/04/20 | 699 letture

Priligy originalefarmaco eiaculazione precoce

Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie Erotiche

Leggi la rubrica di Poesie Erotiche di Supereva

L'erotismo in pubblico

Poesie, racconti, esperienze ed annunci: l'erotismo privato reso pubblico