Poesia erotica:

Ladre di desiderio
Autrici del sito
Pagine: 146 - € 9.27
Anno: 2007 - ISBN: 978-88-95160-09-2

cialis originale






Ti baciai

massimo turbi

ti baciavo con languide carezze 
avvolgendo il corpo caldo fremente
come una gazzella sulla preda
vogliosa d ‘esser tutt’uno
con l’amata brezza di oblii
respirando la sensualità in divenire

ti baciavo la calda schiena di brividi 
caldi  e freddi insieme  
come un susseguirsi di estasi e tormenti
la bocca umida di rugiada scivolava
sui  fianchi collinari l’ odore del sesso
che avevi addosso tingevano le lenzuola 

di umori travolgenti 

ti baciavo fra le cosce e l’ inguine bollente
fino alle caviglie sottili
fino a morderli intensamente
come se fossi a digiuno
ti distesi sul letto vestito con seducenze
apici di godimenti stellari 

ti  baciavo aprendo  le gambe nervose
succhiando  le dita dei piedi 
massaggiando con cura
i punti del benessere vitae
guardandoti con sguardi da maschio
fecendoti innamorare perdutamente 

ti  baciavo e leccavo   i pollici con avidità
mentre strizzavi con maestria 
i capezzoli turgidi come non mai
le mani scivolavano sul pube in fiamme
fecendo sentire solo con la punta 
la carnalita turgida come marmi di carrara 

ti dimenavi come un anguilla presa all’amo 
gridavi gemevi come una vergine
al suo primo coito amoroso 
i ritmi incalzavano come un treno a vapore
sempre piu dirompente
sempre piu incalzante 
 
le molle del letto sobbalzavano
facendo strani rumori
sormontate dalle grida tua
sempre piu accese
sempre piu altisonanti
fino a svegliare la luna 

urlavamo  come tenori alla Scala
innondandoti di umori caldi 
come lava incandescente
fino a berla tutto in un fiato 
per poi lasciarla un po sul seno 
che continuavi a massaggiare 

come i ti amo che ti donavo a perdifiato

massimo turbi | Poesia pubblicata il 25/01/18 | 270 letture

 
<< SuccessivaPrecedente >>
<< Successiva di massimo turbiPrecedente di massimo turbi >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

massimo turbi ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 83 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Violentami l'anima (25/08/12)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Ad ogni bacio vibravi (02/02/18)

Una proposta:
 
Ti baciai (25/01/18)

La poesia più letta:
 
Renderti preda delle mie golosità (30/09/13, 11662 letture)


  


 

cialis originale

massimo turbi

massimo turbi

Ha pubblicato…

83 poesie erotiche:



ha una biografia…

massimo turbi Leggi la biografia di questo autore!



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie Erotiche

Leggi la rubrica di Poesie Erotiche di Supereva

L'erotismo in pubblico

Poesie, racconti, esperienze ed annunci: l'erotismo privato reso pubblico