Poesia erotica:

Ladre di desiderio
Autrici del sito
Pagine: 146 - € 9.27
Anno: 2007 - ISBN: 978-88-95160-09-2

cialis originale






Seno bagnato

Pasquale Vulcano

E ti ricordo ancor quando pioveva
nei giorni di calura dell’estate;
dell’acqua la carezza ti piaceva
allargando le braccia già bagnate

da quelle gocce come perle vive
che madido facevano il tuo seno
sotto la camicetta: oh, gioie estive,
incanto agli occhi da non farne a meno!

La stoffa della pioggia s’incollava
sul tuo bel seno che ballava al passo:
era turgido e l’acqua l’inondava;
mai ci sembrava il cielo tanto basso!

Subito dopo il cielo un nuovo azzurro
ci accordava e un abbraccio lungo e forte
con le parole ch’erano il sussurro
d’un grande amore da sfidar la morte!

Or pioggia intensa investe i miei pensieri
e l’alma s’apre a quel che è stato ieri!

Dolce è il ricordo che mi placa il pianto
e copre di speranza il cuore affranto.
Seno bagnato

Pasquale Vulcano | Poesia pubblicata il 10/07/20 | 232 letture

Nota dell'autore:

«sonetto elisabettiano rinforzato/schema metrico:
ABAB CDCD EFEF GHGH II LL
»

 
<< SuccessivaPrecedente >>
Precedente di Pasquale Vulcano >>
 

Opera pubblicata ai sensi della Legge 22 aprile 1941 n. 633, Capo IV, Sezione II, e sue modificazioni. Ne è vietata qualsiasi riproduzione, totale o parziale, nonché qualsiasi utilizzazione in qualunque forma, senza il consenso dell'Autore.

 

Pasquale Vulcano ha pubblicato in questo sito:

 Le sue 13 poesie

La prima poesia pubblicata:
 
Delirio di passione (04/05/19)

L'ultima poesia pubblicata:
 
Seno bagnato (10/07/20)

Una proposta:
 
Insaziabile pulsione (09/07/20)

La poesia più letta:
 
Delirio di passione (04/05/19, 3060 letture)


  


 

cialis originale

Pasquale Vulcano



Sito di poesia: pubblicare poesie su Internet

Poesie Erotiche

Leggi la rubrica di Poesie Erotiche di Supereva

L'erotismo in pubblico

Poesie, racconti, esperienze ed annunci: l'erotismo privato reso pubblico